Home > Avvisi > Estensione dell’obbligo di Green Pass per l’accesso alle sedi scolastiche

Estensione dell’obbligo di Green Pass per l’accesso alle sedi scolastiche

A seguito del Decreto Legge 10 settembre 2021, n. 122, e fino al 31 dicembre 2021, l’obbligo di possesso di Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) in corso di validità è esteso a chiunque acceda alle sedi dell’Istituto, con la sola eccezione degli studenti.

I familiari delle studentesse e degli studenti, il personale educativo e tutti i lavoratori e visitatori esterni, al loro ingresso nelle strutture della scuola, sono tenuti ad esibire la Certificazione verde COVID-19 al personale delegato alla verifica dal Dirigente scolastico. Quanti non risultassero in possesso di Certificazione verde non potranno essere ammessi all’interno delle sedi scolastiche.

Sono esonerati dal possesso di Certificazione verde COVID-19 in corso di validità i soli soggetti esenti dalla campagna vaccinale, sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute del 4 agosto 2021, n. 35309.

Nel caso in cui l’accesso di soggetti esterni alle strutture della scuola sia motivato da ragioni di servizio o di lavoro, la verifica sul rispetto di tali prescrizioni deve essere effettuata anche dai rispettivi datori di lavoro.

Le norme prevedono sanzioni da € 400,00 a € 1.000,00 sia per chi tenta di accedere alle strutture scolastiche senza certificazione, sia per i Dirigenti e i datori di lavoro incaricati dei controlli (D.L. 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35).

Al fine di ridurre gli accessi all’interno delle sedi e semplificare le procedure, come di consueto tutte le richieste riguardanti i servizi di segreteria possono essere inviate all’indirizzo della scuola spic819009@istruzione.it.