Codice disciplinare

Ai sensi del disposto di cui all’art 55, comma 2, del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, così come modificato dall’art. 68, comma 2, del D.Lgs. 150/2009 (Responsabilità, infrazioni e sanzioni, procedure conciliative), viene disposta la pubblicazione sul sito web del codice disciplinare recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni.

Tale pubblicazione, ai sensi di quanto previsto dall’articolo sopra citato, equivale, a tutti gli effetti, all’affissione dello stesso codice all’ingresso della sede di lavoro.

Il codice si compone dei seguenti documenti:

  1. Per il personale ATA: il codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni – dall’art. 92 all’art. 97 del C.C.N.L. del 29.11.2007.
  2. Per il personale docente: il codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni – dall’art. 492 all’art. 501 del D.Lgs. 297/1994.
  3. Per entrambe le categorie di personale: sanzioni disciplinari e le responsabilità dei dipendenti pubblici – dall’art. 67 all’art. 73 del D.Lgs. 150/2009.
  4. Per entrambe le categorie di personale: il codice di comportamento dei pubblici dipendenti – D.P.R. 62/2013.